Vieni via con me (preposizioni)

Titolo: Vieni via con me
Autore: Paolo Conte
Anno: 1981
Vi proponiamo la versione interpretata da Roberto Benigni…buon ascolto!

Ora provate ad inserire le preposizioni mancanti!
In disordine sono: in, per, con, in, d’, di, di, a, con, di, per, di, di, di

Via, via, vieni via ______ qui,
niente più ti lega ______ questi luoghi,
neanche questi fiori azzurri…
via, via, neanche questo tempo grigio
pieno ______ musiche
e ______ uomini che ti sono piaciuti…

It’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful,
good luck my babe,
it’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful,
I dream of you…
chips, chips, du-du-du-du-du

Via, via, vieni via ______ me,
entra ______ questo amore buio,
non perderti _______ niente al mondo…
via, via, non perderti _______ niente al mondo
lo spettacolo ______arte varia
_____ uno innamorato ______ te…

It’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful…

Via, via, vieni via ______ me,
entra ______ questo amore buio,
pieno ______  uomini…
via, entra e fatti un bagno caldo,
c’è un accappatoio azzurro,
fuori piove un mondo freddo…

It’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful…

Cliccate qui per leggere il testo completo!

Potete ripassare le preposizioni italiane semplici e articolate nella sezione grammatica. Se volete, nella sezione esercizi potete esercitarvi ancora di più sulle preposizioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.